Come si disdice il contratto assicurativo?

A partire dal 1 gennaio 2013, è stata abolita la cosiddetta clausola del tacito rinnovo. Tale clausola, spesso inserita nelle polizze stipulate antecedentemente la data del 1 gennaio 2013, prevedeva che, in caso di mancata comunicazione di disdetta della polizza entro un certo numero di giorni prima della scadenza, la polizza si rinnovasse automaticamente. Da quest'anno, però, tale clausola è stata abolita, pertanto il rinnovo non può più essere tacito, bensì debba essere esplicito, affinchè l'assicurazione sia rinnovata ed il contraente sia tenuto a pagare il premio. Per disdire la polizza, di conseguenza, non è più necessaria comunicazione scritta entro un certo numero di giorni antecedenti la scadenza dell'assicurazione.

  Mappa del sito